Restate sempre aggiornati: iscrivetevi alla nostra newsletter

Unitevi a un numero sempre maggiore di aziende che scelgono i sistemi di purificazione dell’aria.

Scoprite i vantaggi della purificazione dell'aria

Fornite i vostri dettagli qui sotto e uno dei nostri esperti vi richiamerà.

Particles in different sizes according to the ISO 16980 classification

Norma ISO 16890 per filtri dell’aria

Le informazioni di cui hai bisogno.

Cos’è ISO 16890

ISO 16890 è la norma di classificazione e test per filtri di purificazione dell’aria riconosciuta a livello internazionale, usata dall’Organizzazione mondiale della sanità e da altre autorità di regolamentazione. Oltre a garantire che i nostri filtri soddisfino requisiti stringenti, è un buon modo per garantire che state usando il prodotto giusto per filtrare le particelle di polvere dal vostro luogo di lavoro.

ISO 16890 divide i filtri d’aria in quattro gruppi, in base alla dimensione del materiale particolato (PM), o polvere, che devono catturare. 

Volete maggiori informazioni sulla norma ISO 16890? Contattateci oggi stesso!

Diverse dimensioni delle particelle


  • PM1: particelle inferiori a 0,001 mm
  • PM2,5: particelle tra 0,001 mm e 0,0025 mm
  • PM10: particelle tra 0,0025 mm e 0,01 mm
  • Grossolane: particelle superiori o uguali a 0,01 mm
Particles compared by size according to the ISO 16980 classification

Nozioni sulla classificazione dei filtri

Per soddisfare la norma ISO 16890, un filtro deve catturare almeno il 50% delle particelle di spessore corrispondente a una data categoria PM. Ad esempio, un filtro classificato ISO ePM2.5 è progettato per catturare particelle PM2.5. I filtri a grana grossa sono classificati come ISO Coarse più la percentuale di particelle che il filtro riesce a catturare nella gamma in questione.

Different airborne particles passing an air cleaner filter

Trovate la vostra soluzione filtrante

È fondamentale abbinare i filtri giusti al tipo di polvere che volete catturare. Per catturare le particelle di polvere minuscole, che tendono a essere più nocive per la salute di quelle più grandi, usate i filtri ePM1.

Vi aiuteremo a trovare la soluzione di filtro più appropriata per la vostra azienda. Contattateci per discutere delle vostre necessità!

Cosa sono le particelle di polvere?

Il materiale particolato (PM), o polvere, presente nel luogo di lavoro è formato da polveri sottili che vengono generate da un’ampia varietà di processi, sia naturali che industriali. Avere a disposizione maggiori informazioni sulla polvere può aiutare a limitarne l’impatto.

Maggiori informazioni sulla polvere nell’aria

Seguiteci